Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Nel corso del periodo compreso tra gennaio e settembre 2012 Atlantia ha registrato ricavi consolidati pari a 3,04 miliardi di euro, in aumento del 2,6% rispetto ai primi nove mesi del 2011. Il margine operativo lordo si è attestato a 1,89 miliardi di euro, in aumento del 2,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre il risultato operativo è stato pari a 1,36 miliardi, in calo del 6,6% su base annua. In calo anche l’utile, che ha registrato una flessione dell’11,2% a 680 milioni di euro.
Al 30 settembre 2012 l’indebitamento finanziario netto del gruppo autostradale è risultato pari a 10,03 miliardi di euro, ossia in aumento di un miliardo rispetto alla fine del 2011, soprattutto per effetto dell’indebitamento apportato dalle nuove società consolidate. Nel periodo in esame la società ha realizzato investimenti per 1,136 miliardi, in crescita del 5,7% rispetto ai primi nove mesi del 2011.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.