Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Datalogic ha archiviato i primi nove mesi dell’esercizio 2012 con un giro d’affari in crescita del 9,5% a 347,54 milioni di euro, soprattutto grazie all’andamento favorevole del cambio euro dollaro e all’integrazione di Accu-Sort Systems e PPT Vision. In miglioramento anche il margine operativo lordo, che ha registrato un incremento dell’8,5% passando da 48,57 milioni a 52,69 milioni di euro, con un conseguente calo della marginalità dal 15,3% al 15,2%.

Il periodo compreso tra gennaio e settembre 2012 è stato archiviato con un utile netto di 28,59 milioni di euro, in crescita del 65,8% rispetto ai 17,24 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. L’indebitamento netto del gruppo è risultato pari a 167,7 milioni di euro dai 59,44 milioni di inizio anno, soprattutto a fronte dell’esborso di 100,3 milioni di euro destinato all’acquisizione di Accu-Sort Systems.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.