Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Telecom Italia Media ha chiuso i primi nove mesi dell’esercizio in corso con ricavi in calo del 5,2% a 160,7 milioni di euro e un margine operativo lordo negativo per 26,4 milioni di euro (27,1 milioni ottenuti nei primi nove mesi del 2011). Il periodo compreso tra gennaio e settembre 2012 è stato archiviato dal gruppo quotato a Piazza Affari con una perdita di 53,8 milioni di euro, in netto peggioramento rispetto al rosso di 14,9 milioni di euro registrato nello stesso periodo dell’esercizio precedente. Al 30 settembre 2012 l’indebitamento finanziario netto è salito a 224,1 milioni di euro dai 138,7 milioni di euro di inizio anno.
Nonostante i risultati negativi e in peggioramento rispetto all’esercizio precedente, il gruppo ha sottolineato l’incremento della raccolta pubblicitaria dei canali La7, che in controtendenza rispetto al mercato ha segnato un rialzo del 6,6%, e l’aumento dello share di La7 e La7d.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.