Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

In un report pubblicato oggi gli analisti di Nomura hanno confermato sul titolo Telecom Italia rating “reduce” e target price a 0,80 euro. La banca d’affari giapponese ha inoltre fatto sapere che secondo le sue previsioni la compagnia telefonica italiana distribuirà ai suoi azionisti nel corso della prima parte del 2013 in relazione all’esercizio 2012 un dividendo pari a 0,04 euro, in linea con quello distribuito in relazione all’esercizio 2011. Per quanto riguarda l’esercizio 2013, invece, gli azionisti dovrebbero intascare un dividendo pari a 0,05 euro per azione.
Telecom Italia comunicherà i risultati realizzati nel corso del terzo trimestre il prossimo 8 novembre. Nomura prevede ricavi in calo del 2,9% a 7,30 miliardi di euro, un ebitda organico in calo del 4,3% a 3,06 miliardi e un debito netto di 29,5 miliardi di euro.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.