Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Enel Green Power ha comunicato di essersi aggiudicata la gara pubblica denominata Sureste I – Phase II bandita dall’ente elettrico del governo messicano e avente ad oggetto la realizzazione di un impianto eolico da 102 MW situato nell’Istmo di Tehuantepec, nello stato di Oaxaca. Il nuovo impianto avrà una capacità di generazione di oltre 350 GWh l’anno, ovvero sufficiente a fronteggiare la crescente domanda di energia del Paese. Per la sua realizzazione verrà effettuato un investimento totale di circa 130 milioni di dollari.

L’amministratore delegato di Enel Green Power, Francesco Starace, si è detto molto soddisfatto dell’esito della gara, che a suo avviso conferma la posizione competitiva di Enel Green Power sul mercato messicano e rappresenta un significativo passo avanti in tema di sviluppo della strategia di crescita di Enel Green Power in America Latina. Nel solo Stato del Messico, ricordiamo, la controllata di Enel ha già una capacità installata totale di 127 MW, con un potenziale di sviluppo per ulteriori 200 MW nell’eolico.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.