Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Telecom Italia, su esplicita richiesta della Consob, ha fornito chiarimenti sulle indiscrezioni di stampa alla base del forte rialzo registrato questa mattina dal titolo.

La compagnia telefonica italiana, in particolare, ha confermato i rumors spiegando di aver ricevuto nei giorni scorsi un documento mediante il quale il magnate egiziano Naguib Sawiris ha manifestato l’interesse a realizzare un investimento nel capitale di Telecom Italia mediante sottoscrizione di azioni di nuova emissione derivanti da un aumento di capitale a lui dedicato. Tale interesse, secondo il presidente Franco Bernabè, e indice di un valore inespresso di Telecom Italia, come testimoniato anche dalla reazione positiva del mercato. Del documento è già stata data lettura al Consiglio di amministrazione durante la riunione dell’8 novembre scorso.

Secondo le indiscrezioni, Sawiris sarebbe disposto ad investire in Telecom Italia una somma di denaro compresa tra i 4 e i 5 miliardi di euro.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.