Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

CAPE Live (CAPE Listed Investment Vehicle in Equity S.p.A.) ha comunicato di aver ricevuto il nulla osta alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all’aumento di capitale per un importo massimo di 26.048.821,38 euro, con emissione di massime 279.194.227 azioni di categoria A, in esecuzione della delibera dell’Assemblea straordinaria degli azionisti del 21 giugno 2012.

Le nuove azioni di categoria A emesse nell’ambito di tale operazione verranno offerte in opzione ai titolari di azioni A e ai titolari delle obbligazioni convertibili del prestito denominato “CAPE L.I.V.E. S.p.A. 2009-2014 convertibile” sulla base del rapporto di 19 nuove azioni di categoria A ogni 5 azioni A o obbligazioni convertibili possedute al prezzo unitario di 0,0933 euro, senza sovrapprezzo e con godimento regolare.

I diritti di opzione dovranno essere esercitati nel periodo compreso tra il 4 febbraio e il 22 febbraio 2013, mentre potranno essere negoziati sul MIV dal 4 febbraio al 15 febbraio 2013. Entro il mese successivo alla scadenza del periodo di offerta, i diritti di opzione non esercitati entro il 22 febbraio 2013 saranno offerti in Borsa per almeno cinque giorni di mercato aperto.

La società ha specificato che in relazione a tale operazione di ricapitalizzazione non sussistono ad oggi impegni di sottoscrizione da parte degli attuali azionisti, inoltre non è stato costituito un consorzio di garanzia.

L’aumento di capitale è finalizzato ad estinguere il prestito obbligazionario “Cape Live Spa – 2009-2014 convertibile”, in proporzione alle obbligazioni circolanti, mentre per la parte di capitale non sottoscritta le nuove azioni di categoria A verranno assegnate agli obbligazionisti per la conversione forzosa del medesimo prestito obbligazionario.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.