Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli Etf, acronimo di Exchange traded fund, sono strumenti finanziari che consentono al risparmiatore di investire su indici azionari, obbligazionari, materie prime e valute replicando l’andamento del sottostante.

Nati una ventina d’anni fa, i risparmiatori hanno pian piano preso confidenza con questi strumenti che rappresentano una modalità di investimento a basso costo e ad elevata efficienza, se confrontati con i costosi fondi comuni di investimento. Per far conoscere meglio le potenzialità degli Etf, iShares e Poste Italiane hanno stretto un accordo che consentirà ai risparmiatori di investire su questi strumenti senza alcun costo.

iShares, leader mondiale nel settore degli Etf e appartenente alla casa di investimenti americana BlackRock, la più grande del mondo, ha stipulato un’intesa con la piattaforma di trading online BancoPosta del gruppo Poste Italiane dando vita all’iniziativa “Commissioni Zero”. In pratica i risparmiatori potranno acquistare e vendere gli Etf di iShares senza pagare alcuna commissione per un periodo di 6 mesi.

Sarà necessario, però, investire almeno 1.000 euro in ciascuna transazione. Grazie a questa iniziativa molto vantaggiosa per i risparmiatori, sarà possibile effettuare continue riallocazioni strategiche del proprio portafoglio di Etf in base all’andamento dei mercati finanziari. Questi strumenti sono già poco costosi, tanto è vero che gli Etf più scambiati costano ogni anno appena lo 0,1 o lo 0,2 per cento. I fondi di investimento delle grandi case americane, invece, arrivano a costare anche 2-3 punti percentuali.

Secondo i responsabili di iShares in Italia, l’obiettivo di questo progetto con Poste Italiane è orientato all’educazione finanziaria dei piccoli risparmiatori. Gli Etf presentano grossi vantaggi rispetto ai fondi di investimento. Infatti, sono molto trasparenti nelle quotazioni, facilmente negoziabili in tempo reale e senza alcuna intermediazione, poco costosi, molto liquidi e ottimi per procedere a una diversificazione del proprio portafoglio con asset differenti.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.