Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Non tutti sanno che, ai sensi dell’art. 1783 del Codice Civile, gli albergatori sono responsabili di ogni deterioramento, distruzione o sottrazione delle cose portate dal cliente in albergo.

Risarcimento per furto in albergo
Risarcimento per furto in albergo

Ne deriva quindi che il cliente è legittimato a chiedere un risarcimento all’albergatore qualora si verifichi una delle ipotesi sopra descritte, anche nel caso in cui vengano esposti cartelli con cui i titolari cercano di sottrarsi ad ogni responsabilità avvisando che non rispondono di eventuali furti, in quanto si tratta di avvisi privi di ogni valore giuridico.

La responsabilità dell’albergatore è limitata al valore di quanto sia deteriorato, distrutto o sottratto, sino all’equivalente di cento volte il prezzo di locazione dell’alloggio per giornata.

Per contro, la responsabilità dell’albergatore è illimitata quando le cose gli sono state consegnate in custodia, nel caso in cui abbia rifiutato di ricevere in custodia cose che aveva l’obbligo di accettare (carte-valori, denaro contante e gli oggetti di valore, fermo restando la possibilità per l’albergatore di rifiutarsi di ricevere oggetti di valore eccessivo, di natura ingombrante o pericolosi, qualora le condizioni dell’albergo non lo consentano) oppure qualora la distruzione, il danneggiamento o la sottrazione sia avvenuta per colpa dell’albergatore, dei suoi ausiliari o dei suoi familiari.

Condizione indispensabile per ottenere il risarcimento da parte dell’albergatore è la tempestiva denuncia del fatto all’albergatore dopo aver constatato la distruzione, il danneggiamento o il deterioramento. La denuncia deve inoltre essere presentata presso le autorità locali.

Per chiedere il risarcimento è necessario inoltrare apposita richiesta all’albergo, di seguito proponiamo un fac-simile da inviare tramite raccomandata con avviso di ricevimento e a cui occorre allegare copia della ricevuta dell’albergo e copia della denuncia presentata presso le autorità competenti.

Fac-simile lettera risarcimento

Spett.le …………………….

Via …………………….

Cap ……………………. Città …………………….

Raccomandata A.R.

Oggetto: richiesta di risarcimento per …………………….

Il/La sottoscritto/a ……………………. nato/a ……………………. il ……………………. e residente a ……………………. in via ……………………. recapito telefonico …………………….

PREMESSO CHE

come tempestivamente denunciato alla direzione dell’albergo, in data ……………………. ha subito il furto/il danneggiamento/la distruzione di ……………………. che aveva riposto nella camera n. ………….. del Vostro albergo, nonostante abbia chiuso le finestre, la porta e consegnato la chiave alla reception prima di uscire dall’albergo

CHIEDE

che provvediate al risarcimento dei danni subiti, che ammontano complessivamente a ……………………. euro, entro quindici giorni dal ricevimento della presente, tramite accredito su conto corrente ……………………. codice IBAN  ……………………. intestato a  …………………….

Cordiali saluti

Luogo e data

Firma

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.