Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Mediobanca consiglia a coloro che scelgono di investire sul mercato azionario un atteggiamento improntato alla cautela, soprattutto in considerazione del fatto che gli indici di gestione degli acquisti nelle economie rilevanti continuano ad essere sotto pressione, inoltre le stime di eps in Europa sono state tagliate nel corso degli ultimi mesi e le prospettive per la stagione futura restano ancora da valutare.

A fronte di ciò, dunque, Mediobanca indica tra i titoli consigliati quelli che a suo avviso offrono un margine di sicurezza in termini di capacità di guadagno e/o di multipli di valutazione. Questi possono essere suddivisi sostanzialmente in due categorie: l’industriale italiano e il bancario europeo.

Nell’ambito del primo gruppo le azioni consigliate sono Eni, Fiat Industrial, Lottomatica, Recordati ed EI Towers, mentre al contrario tra i meno preferiti figurano Saipem, Tenaris, Finmeccanica e Piaggio. Per quanto riguarda il secondo gruppo, tra i consigliati figurano Hsbc, Barclays, Unicredit e Seb, mentre tra i meno preferiti Santander, Credit Agricole, Deutsche e Nordea.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.