Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Le obbligazioni convertibili, secondo gli esperti, rappresentano una valida opportunità per gli investitori. Come ha spiegato  Léonard Vinville di M&G Global Convertibles, questi strumenti offrono al momento dei potenziali rendimenti decisamente più convenienti rispetto a quelli offerti dal mercato delle obbligazioni corporate investment grade, inoltre il loro livello di rischio è minore rispetto a quello che deriva dalla pura esposizione al mercato azionario. A tutto questo bisogna poi aggiungere una qualità del credito migliore rispetto alle obbligazioni high yield.

L’esperto ha precisato che le obbligazioni convertibili ad oggi offrono un rendimento del 2% circa, hanno in media scadenze più brevi rispetto alle obbligazioni investment grade o alle obbligazioni high yield, circostanza che fornisce una buona protezione contro i rialzi dei tassi di interesse, inoltre risultano meglio posizionate qualora dovesse verificarsi un ulteriore restringimento del credito, in quanto gli investitori sono più propensi alle emittenti in grado di rispettare gli obblighi di debito. Infine, le obbligazioni convertibili possono essere in grado di fornire una importante diversificazione, dal momento che sul mercato è presente una vasta varietà di emittenti in termini di settori industriali, geografici e di capitalizzazione.

Per quanto riguarda il volume delle emissioni, durante il mese di settembre ci sono state 37 nuove emissioni convertibili, per un totale di 10,3 miliardi di dollari, tuttavia il livello complessivo di nuove emissioni rimane piuttosto basso se paragonato agli standard storici. La liquidità nel mercato rimane però molto alta, per cui per i titoli esistenti c’è molta richiesta.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.