Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

A seguito dell’annuncio dell’acquisto da parte di Haworth di una quota del 58,6% del capitale di Poltrona Frau dai soci Charme Investments e Moschini al prezzo di 2,96 euro per azione, nonché dell’Opa totalitaria sulla restante parte di azioni della società al fine di procedere con il delisting del titolo che sarà lanciata  successivamente al perfezionamento di tale operazione, a Piazza Affari si è scatenata una pioggia di acquisti sulle azioni Poltrona Frau, il cui valore ha quasi raggiunto il prezzo dell’opa che Haworth lancerà prossimamente.

Ma qual è il consiglio degli analisti per gli attuali soci Poltrona Frau? Si tratta di un coro quasi unanime che consiglia l’adesione all’offerta pubblica di acquisto. Tra questi figurano gli analisti di Intermonte, Kepler Cheuvreux, Mediobanca Securities ed Equita, che motivano il loro consiglio soprattutto a fronte del prezzo elevato, pari a 2,96 euro per azione, che rappresenta un premio del 75% sulla media a 12 mesi e del 36% sulla media a 6 mesi.

In altre parole, l’adesione a detta degli analisti sarebbe un vero e proprio affare, in quanto corrisponde a un multiplo prezzo/utile 2016 di 20 volte contro le 16 di ieri e le 16/17 volte dei competitor e a un multiplo enterprise value/ebitda di 9,2 volte contro le 7,8 volte di ieri. A tutto questo bisogna poi aggiungere il parere espresso dagli analisti di Kepler Cheuvreux, secondo cui la valutazione del titolo Poltrona Frau ad oggi non è più attraente in quanto l’azione scambia a 17 volte il p/e 2015, ossia una valutazione ritenuta appropriata dagli esperti.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Lascia un commento