Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di Deutsche Bank hanno comunicato di aver rivisto al rialzo il rating sul titolo Buzzi Unicem da “hold” a “buy”, consigliando così agli investitori di inserire nel proprio portafoglio le azioni della società cementifera italiana.

La banca d’affari tedesca ha spiegato di apprezzare soprattutto il potenziale espansivo in mercati considerati ad elevato tasso di crescita e caratterizzati da un’elevata redditività, come Russia e Messico, dove con ogni probabilità il gruppo indirizzerà in suoi investimenti futuri arrivando ad operare in piena capacità rispettivamente entro il 2013 e il 2015. In un simile scenario, dunque, Deutsche Bank prevede per l’azienda italiana un potenziale di rialzo del 10% dell’Ebitda nel 2014.

Questo nonostante le previsioni tutt’altro che positive in riferimento al mercato italiano, dove nel corso del prossimo anno secondo la banca d’affari si verificherà una riduzione produttiva da parte del gruppo.

Nei giorni scorsi, ricordiamo, gli analisti di Citigroup hanno alzato il target price sul titolo Buzzi Unicem da 6,6 a 9 euro, tuttavia hanno ribadito l’indicazione di vendita sulle azioni.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.