Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Per Telecom Italia e i suoi azionisti si apre un nuovo spiraglio per la cessione di Telecom Italia Media. Secondo quanto riportato da Reuters, che cita una fonte vicina alla situazione, il fondo Clessidra presenterà una nuova offerta per Telecom Italia Media, migliorativa rispetto alla precedente e vincolante. Tale offerta sarà presentata entro il 7 febbraio prossimo, giorno in cui il Consiglio di amministrazione di Telecom Italia si riunirà per discutere sul destino della società.

La notizia non è stata commentata da Clessidra, tuttavia il mercato ha accolto bene i rumors: il titolo Telecom Italia Media ha messo a segno un rialzo che è arrivato a toccare nel pomeriggio i sei punti percentuali.

Telecom Italia, ricordiamo, ha ricevuto diverse offerte per Telecom Italia Media, ma inferiori rispetto alle aspettative. Qualora anche la nuova offerta di Clessidra dovesse essere considerata non adeguata, il management della compagnia telefonica si ritroverà a dover scegliere se “svendere” la sua controllata oppure se tenersela e rischiare così di non centrare il target 2013 di riduzione dell’indebitamento. In quest’ultimo caso, in particolare, gli analisti ritengono che Telecom Italia si vedrà costretta a sacrificare i dividendi destinati agli azionisti.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.