Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Binance è uno degli exchange per criptovalute più utilizzato per comprare e vendere criptovalute. Al suo interno potrai negoziare centinaia di diversi token: si tratta infatti di un exchange davvero ben fornito, con una vasta scelta di criptovalute che difficilmente si riesce a trovare su altri exchange.

Per chi non lo sapesse, gli exchange sono fondamentali per tutti coloro che vogliono investire su criptovalute dato che si tratta di operatori che, dopo una rapida e gratuita registrazione presso la loro piattaforma, consentono di comprare e vendere criptovalute diverse in cambio di altre criptovalute o di valuta fiat.

Ma cos’è Binance? Come funziona questo exchange?

binance exchange

Se anche tu sei interessato al mondo delle criptovalute ma non sai come comprare criptovalute, in questo articolo ti mostreremo come è possibile farlo tramite l’exchange Binance, uno dei più famosi e sicuri che puoi trovare online.

[mwm-aal-display]

Come comprare criptovalute con Binance – depositare e prelevare da Binance

Comprare criptovalute è più semplice di quello che ti immagini, anche perché al giorno d’oggi tutti i servizi di acquisto e vendita sono accessibili anche a chi magari di criptovalute ed informatica “mastica” poco o niente. Vediamo quindi di capire come funziona Binance.

Come detto, Binance è un exchange che ci dà l’opportunità di comprare e vendere criptovalute. Negli ultimi anni Binance ha permesso l’acquisto di criptovalute utilizzando valute tradizionali come euro o dollari.

binance exchange criptovalute

Solo dopo aver visitato il sito potrai aprire un account su Binance e depositare le tue criptovalute acquistate.

A quel punto, sarai in grado di utilizzare per comprare altre criptovalute tra quelle disponibili sulla piattaforma di Binance.

Ovviamente potrai poi prelevare le criptovalute appena acquistate da Binance e passarle con un paio di click al tuo wallet privato.

Una decisione che consigliamo caldamente a tutti: nonostante gli exchange come Binance siano sicuri e molto utilizzati in tutto il mondo, è sempre possibile che diventino obiettivo di un gruppo di cracker o malintenzionati.

Tenere piccole somme di criptovalute sull’account di Binance, così come sull’account di un qualsiasi altro exchange per criptovalute, non è un problema. Ma lasciare somme ingenti non è consigliato. Sempre meglio prelevare le criptovalute acquistate e spostarle nel proprio wallet.

Binance: come funziona e come aprire un account gratis sull’exchange

Iniziamo con il dire che l’exchange di Binance non è un operatore italiano ma… poco importa: sul sito dell’exchange è infatti prevista anche la localizzazione italiana!

Binance è infatti nato in Cina, Paese dove fino a pochi anni fa avvenivano la stragrande maggioranza di transazioni con criptovalute. Un terreno davvero fertile per il settore, tanto che sono molti gli exchange che hanno deciso di iniziare ad operare proprio là.

binance criptovalute

Aprire un account con Binance richiede davvero poco tempo, infatti serviranno solo:

  • Indirizzo email
  • Password per l’account
  • Risolvere il captcha

Una registrazione davvero estremamente rapida e semplice, a cui segue poi una email di verifica da parte di Binance: ti basterà cliccare sul link all’interno per poter verificare e confermare il tuo nuovo account su Binance.

Clicca qui per effettuare la registrazione oggi stesso

Adesso vi è un ultimo ulteriore passo da compiere, che è però davvero importante per garantire la sicurezza del tuo account su Binance.

Si tratta di attivare il sistema di autenticazione a due fattori per il tuo account: Binance ti permette di farlo tramite Google Authenticator oppure tramite SMS (anche se questo servizio per il momento è disponibile non in tutte le nazioni).

Per utilizzare correttamente Google Authenticator questi sono i passi che devi compiere:

  1. Installa l’app di Google Authenticator sul tuo smartphone (Android o iOS)
  2. Apri quindi l’app di Google Authenticator
  3. Dentro l’app, devi cliccare sul pulsante di aggiunta nuovo servizio
  4. Scegli l’opzione “leggi codici a barre”
  5. Ora devi puntare la fotocamera del tuo smartphone verso lo schermo del computer, per inquadrare il codice a barre fornito da Binance

A questo punto l’app di Google Authenticator penserà al resto, dato che riconoscerà il codice a barre e creerà un account per Binance. Ciò significa che ogni volta che dovrai accedere a Binance, dovrai:

  • Inserire il tuo indirizzo email
  • La password del tuo account Binance
  • Il codice numerico fornito dall’app di Google Authenticator (si tratta di un codice temporaneo che verrà utilizzato solo per un accesso)

Un ultimo passo che ti consigliamo di fare è il seguente: disattivare le commissioni grazie a Binance Coin (BNB).

Infatti, per impostazione predefinita Binance permette ai suoi utenti di pagare le commissioni delle operazioni utilizzando BNB, ovvero una criptovaluta realizzata da Binance per la proprio piattaforma.

Solo che utilizzare BNB non è facilissimo, specialmente perché per ottenere BNB bisogna avere un conto corrente cinese. Per tal motivo, accedi al tuo account e disattiva questa impostazione appena puoi.

Binance per il trading per criptovalute

L’exchange di Binance è uno dei pochi exchange ad offrire due piattaforme di trading differenti, che sono il vero e proprio cuore degli scambi tra le differenti criptovalute.

Senza le piattaforme di trading infatti, l’offerta non potrebbe incontrare la domanda, e quindi gli investitori non sarebbero in grado in comprare e vendere criptovalute.

Binance non solo offre la propria piattaforma di trading sia in versione web-based (quindi utilizzabile dal computer), sia in versione scaricabile (solo per PC windows in questo caso – oppure anche per smartphone android e iOS).

Infatti, Binance offre due tipologie di piattaforma di trading per criptovalute:

  • Binance basic
  • Binance advanced
binance basic
Registrati oggi stesso per provare le piattaforme Binance

Nell’immagine qui sopra puoi vedere la versione basic (web-based), ovvero la versione più adatta a tutti coloro che si sono appena avvicinati al mondo delle criptovalute e che non hanno mai fatto trading online prima d’ora. Questa piattaforma è semplice da utilizzare, pensata appositamente per evitare di confondere i nuovi clienti con troppe funzionalità avanzate.

Nella versione advanced invece, che puoi vedere qui sotto, la piattaforma di Binance cambia veste grafica e non solo. Vengono aggiunte più funzionalità, ed il design è sicuramente più alla portata di trader e investitori professionisti. Per esempio, nella versione advanced sarà possibile analizzare i grafici mediante gli strumenti dell’analisi tecnica (funzione assente invece nella versione basic).

binance advanced

Per differenziare le due piattaforme, si potrebbe dire che la piattaforma basic di Binance è perfetta per chi vuole comprare piccole quantità di criptovalute e magari poi spostarle nel proprio wallet privato. Chi invece utilizza la piattaforma advanced, è sicuramente un investitore più attivo che magari ha bisogno di svolgere più operazioni durante la settimana.

Le commissioni di Binance per utilizzare le sue piattaforme di trading sono davvero basse:

  • Per depositare criptovalute nel proprio account non ci sono commissioni
  • Per le operazioni svolte sulla piattaforma vi è una sola commissione da 0,1%
  • Per i prelievi la commissione è sempre modesta e varia a seconda del tipo di criptovaluta che si sta prelevando dal proprio account Binance
Clicca qui per aprire il tuo account e depositare oggi stesso

Binance Login: come accedere al tuo conto sull’exchange

Una volta che hai terminato la fase di registrazione, accedere al tuo conto sull’exchange è davvero facile: per fare il Login Binance basterà infatti accedere al sito ufficiale dell’exchange oppure aprire l’app.

A questo punto, inserisci username e password e conferma. In pochi istanti potrai entrare nel tuo account personale e, di conseguenza, operare in criptovalute come e quando desideri!

Binance Coin: la criptovaluta dell’exchange

Tra gli altri aspetti di Binance che ti consigliamo di valutare c’è poi la sua criptovaluta, Binance Coin. Ne abbiamo in parte già parlato: emessa durante una ICO, è una moneta digitale che può essere utilizzata per pagare le commissioni sulla piattaforma, risparmiando non pochi oneri.

Acquistare la moneta di Binance ti permetterà inoltre di cercare il profitto, considerato che le sue oscillazioni la rendono anche uno strumento di investimento con piena autonomia e dignità. Il token è stabilmente tra le prime 10 criptovalute con maggiore capitalizzazione al mondo!

Binance Card, carta Visa con Cashback

Non tutti sanno che Binance Card è un servizio che ti permette di possedere una carta elettronica utilizzabile in tutti gli esercizi commerciali dotati di POS e abilitati al circuito Visa.

La carta funziona in maniera identica a tutte le altre carte elettroniche. Per utilizzarla basterà avvicinarla al POS o inserirla nell’apposito lettore di pagamento.

Gratuita, è conveniente e propone un cashback fino all’8% su tutti gli acquisti effettuati!

Conclusioni – Binance è sicuro e affidabile?

L’exchange Binance è sicuramente uno dei più affidabili exchange in circolazione. Non siamo noi a dirlo, ma i numeri di Coinbase relativi al volume di scambi su Binance, che possono attestare come questo exchange sia utilizzato da centinaia di migliaia di investitori o semplici appassionati di criptovalute.

Oltre ad essere classificato come uno dei primi exchange utilizzati al mondo, Binance offre piattaforme di trading sia per clienti avanzati, sia per clienti alle prime armi (disponibili anche per smartphone). In tal modo, la possibilità di acquistare criptovalute è alla portata di tutti, e con pochi click è possibile aprire un account gratuitamente.

Forse gli unici punti a sfavore di Binance sono due:

  • La mancanza di una traduzione in italiano (anche se probabilmente arriverà in futuro)
  • Un’interfaccia grafica del sito forse troppo semplificata
binance exchange

Al giorno d’oggi siamo infatti abituati a siti realizzati con grafiche molto attente allo stile e design, motivo per il quale il sito di Binance a prima vista potrebbe sembrare “troppo semplice” per il servizio di exchange che offre, e potrebbe quindi far sollevare qualche dubbio ai più timorosi.

Vogliamo però ricordare a queste persone che Binance è una società cinese, che ha iniziato quindi ad operare nel mercato cinese e che successivamente si è aperta anche a clienti internazionali.

Motivo per cui il sito di Binance può sembrare poco conforme ai “canoni occidentali” dell’internet: avete mai navigato su dei siti cinesi o giapponesi? Sono tutto un altro mondo rispetto a come sono organizzati i nostri, possiamo assicurarvelo.

Forse l’inglese potrebbe essere un freno al desiderio di aprire un account con Binance, ma basta una conoscenza di base per capire come utilizzare Binance per comprare e vendere criptovalute. Altrimenti, internet è pieno di guida su come utilizzare Binance, tutte molto semplici da seguire proprio perché Binance chiede davvero pochi passa da compiere per aprire un account ed iniziare ad investire in criptovalute.

Sommiamo a tutto ciò delle commissioni davvero molto basse, ed ecco spiegato perché Binance risulta essere uno dei migliori exchange per criptovalute in giro al momento.

Apri un conto su Binance e compra criptovalute!
Binance è in italiano?

Sì, il sito è disponibile anche in lingua italiana.

Posso comprare criptovalute con gli Euro?

Sì, puoi comprare criptovalute depositando in euro.

Come aprire un conto su Binance?

Ti basta andare sul sito di Binance e seguire le istruzioni, ci vogliono pochi minuti!

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.