Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Il Consiglio di amministrazione di Astaldi ha deliberato oggi la convocazione per il 24 aprile dell’assemblea straordinaria per le deliberazioni riguardanti l’aumento di capitale legato al prestito obbligazionario da 130 milioni di euro emesso la scorsa settimana. Per il 24 aprile prossimo, ricordiamo, era già stata fissata la riunione dell’Assemblea per l’approvazione dei risultati realizzati nel corso dell’esercizio 2012.

Nel dettaglio, l’assemblea straordinaria sarà chiamata a pronunciarsi sulla proposta di aumento del capitale sociale, a pagamento e in via scindibile con esclusione del diritto di opzione, per un importo complessivo massimo di circa 35 milioni di euro nominali, da attuarsi mediante emissione di massime 17.598.517 azioni ordinarie.

La ricapitalizzazione, come anticipato, verrà posta ad esclusivo servizio del prestito obbligazionario equity linked deliberato dal board il 23 gennaio scorso e collocato integralmente presso investitori qualificati il 24 gennaio. L’ammontare di tale prestito, ricordiamo, era stato inizialmente fissato a 100 milioni di euro e successivamente incrementato a 130 milioni di euro, in virtù dell’esercizio della increase option da parte della società e dell’esercizio integrale della over-allotment option da parte dei joint bookrunners.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.