Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Il consiglio di amministrazione di Atlantia ha approvato la distribuzione di un acconto sui dividenti dell’esercizio 2014 agli azionisti. L’acconto sarà pari a 0,355 euro per azione e sarà messo in pagamento dal prossimo 26 novembre.

Acconto sui dividendi dell’esercizio 2014 per gli azionisti di Atlantia; la misura è stata deliberata dal consiglio di amministrazione del gruppo, pertanto verrà distribuito un acconto sui dividendi pari a 0,355 euro per azione per un ammontare totale di 289 milioni di euro circa. L’acconto sarà messo in pagamento il prossimo 26 novembre; lo stacco della cedola avverrà il 24 novembre con data di legittimazione al pagamento il giorno successivo.

Il management di Atlantia ha comunicato che la determinazione dell’acconto sui dividendi 2014 è avvenuta sulla base della situazione contabile della società al 30 giugno 2014 e tenendo cnto dell’evoluzione della gestione (per maggiori informazioni si veda: Atlantia risultati del primo semestre 2014).

Inoltre, il consiglio di amministrazione del gruppo ha reso noto che nei primi nove mesi del 2014, sulla rete delle concessionarie italiane del gruppo, è stata registrata una crescita del traffico dello 0,8 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Per quanto riguarda le concessionarie estere, invece, il traffico ha registrato un aumento del 4,9 per cento derivante dall’incremento dei chilometri percorsi dai veicoli leggeri.

I passeggeri transitati da Aeroporti di Roma, sempre nei primi nove mesi del 2014, sono stati 33,4 milioni ,con un incremento del 5,5 per cento rispetto allo stesso periodo del 2013. Il traffico domestico è salito dell’1,8 per cento, quello all’interno dell’Unione Europea del 9 per cento e quello extra Unione Europea del 3 per cento.

Nell’ultima seduta della settimana il titolo Atlantia ha chiuso a +3,15% a 17,69 euro. Gli analisti di Equita hanno confermato sia il rating  “buy” del titolo che il prezzo obiettivo di 23 euro.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Lascia un commento