Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Il contributo unificato è una tassa che sono chiamati a versare tutti i contribuenti a fronte dell’iscrizione a ruolo delle cause civili e amministrative. L’ammontare di tale contributo varia a seconda della tipologia di causa e il versamento va fatto tramite bollettino postale, tramite modello F23 oppure presso le tabaccherie e gli agenti di riscossione utilizzando l’apposito modello.

In alcuni casi è possibile richiedere il rimborso della somma versata a titolo di contributo unificato, o di parte di essa. Ciò accade, ad esempio, quanto è stata versata una somma di denaro di ammontare superiore rispetto a quella effettivamente dovuta oppure quando è stato effettuato il versamento in relazione ad un processo che è esente da tale contributo, come ad esempio nel caso delle cause riguardanti il divorzio o il diritto di famiglia.

Per ottenere il rimborso della somma versata, o della parte che eccede quanto effettivamente dovuto, occorre presentare apposita istanza di rimborso all’ufficio giudiziario, oppure spedirla tramite raccomandata con avviso di ricevimento (plico senza busta) entro e non oltre due anni dal pagamento del contributo. A tale istanza devono essere allegati tutti i documenti comprovanti l’avvenuto versamento del contributo unificato e, qualora l’istanza venga spedita tramite posta, anche copia di un documento di identità del richiedente. Di seguito un esempio di istanza per il rimborso del contributo unificato.

 

FAC-SIMILE ISTANZA RIMBORSO CONTRIBUTO UNIFICATO

 

All’ufficio giudiziario di  ………………………

Via ………………………

Cap…….. Città ………………………

 

Oggetto: istanza per il rimborso del contributo unificato.

 

Il/La ……………………… nato/a a ……………………… residente a ……………………… in via ……………………… codice fiscale ……………………… recapito telefonico ………………………

PREMESSO CHE

in data ……………………… ha provveduto al versamento della somma di euro ……………………… a titolo di contributo unificato in relazione alla causa iscritta al registro generale n. ……………………… parti ………………………

CHIEDE

il rimborso dell’intera somma versata/ di euro ……………………… in quanto …………………………………………………………………………………………………………………………………..(indicare i motivi per i quali si chiede il rimborso).

A tal fine si allega alla presente ricevuta originale del versamento della suddetta somma.

 

Il rimborso chiesto sovrà essere eseguito tramite accredito su conto corrente n. ……………………… codice IBAN ……………………… intestato a ………………………

 

Cordiali saluti

 

Luogo e data

Firma

 

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Lascia un commento