Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

La delega al ritiro del libretto di assegni è un documento attraverso il quale un soggetto autorizza un altro soggetto a ritirare per suo conto il libretto di assegni collegato ad un conto corrente a lui intestato. Attraverso tale documento, dunque, il delegante solleva la banca da ogni responsabilità connessa alla consegna del libretto di assegni ad un soggetto diverso dal titolare.

La delega deve indicare i dati del delegante, quelli del delagato e deve essere consegnata insieme ad una copia del documento di identità del soggetto delegato e del soggetto delegante.

Di seguito proponiamo un fac-simile di delega al ritiro del libretto degli assegni. Tuttavia, prima di procedere, è bene accertarsi che la banca di riferimento ammetta la possibilità di consegnare il libretto degli assegni ad un soggetto diverso del titolare attraverso apposita delega, non essendo una fattispecie ad oggi ammessa da tutti gli istituti bancari.

Fac – simile delega ritiro libretto assegni

Spett. le …………………………………
Via ………………………………………..
Cap. ……………… Città ………………

Oggetto: delega al ritiro del libretto degli assegni

Il/La sottoscritto/a …………, nato/a a ………… il giorno ………… e residente a ………… in via …………, codice fiscale …………, titolare del conto corrente n°………… codice IBAN …………………… aperto presso la filiale n° ………… situata a ………… in via …………

DELEGA

il/la signor/signora ………… nato/a a ………… il giorno ………… e residente a ………… in via …………, codice fiscale ………… al ritiro del libretto degli assegni collegato al predetto conto corrente.

Luogo e data

Firma

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.