Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di Morgan Stanely consigliano agli investitori di puntare sul mercato azionario. A loro avviso, infatti, dopo le pesanti perdite registrate soprattutto durante il 2012, nel corso del prossimo anno i listini azionari segneranno una crescita a doppia cifra sostenuta da una ripresa dei profitti e da un ritorno di fiducia degli investitori.

Questo vale anche per le Borse del Vecchio Continente, anzi, secondo gli esperti della banca d’affari USA sono proprio queste che presentano il maggiore potenziale di crescita. Per sfruttare al meglio la ripresa dei mercati azionari, dunque, occorre aumentare la quota di azioni all’interno del proprio portafoglio di investimenti, dando maggiore spazio ai titoli azionari e riducendo al contempo l’esposizione verso obbligazioni governative e commodity.

Per quanto riguarda i titoli a maggiore potenziale, Morgan Stanley consiglia di prediligere soprattutto le azioni di società attive nel settore dell’auto e nel settore farmaceutico, che dopo essere stati fortemente penalizzati torneranno ad essere appetibili, mentre al contrario è consigliata una riduzione dell’esposizione verso i titoli del settore delle telecomunicazioni e delle utility, che presentano invece un concreto rischio di ribasso. Da prediligere anche le società attive al di fuori del mercato nazionale, soprattutto quelle che lavorano nei mercati emergenti.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.