Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di Natixis Global Asset Management prevedono che il 2013 sarà un altro anno difficile per i mercati, con la crescita che continuerà a mantenersi su bassi livelli in tutto il mondo e i tassi di interesse che continueranno a rimanere bassi.

Sul fronte degli investimenti, a loro avviso le opportunità più interessanti sono quelle offerte dal mercato delle obbligazioni societarie. Infatti, nonostante il rally messo a segno durante gli ultimi mesi e che ha contribuito ad incrementarne il prezzo, queste continuano ad essere vantaggiose in termini di rendimento assoluto. Del resto, il rendimento secondo il loro parere è un fattore di fondamentale importanza in un contesto caratterizzato da un’economia stagnante e tassi di interesse che mantengono oscillazioni limitate. All’interno del settore delle obbligazioni societarie, inoltre, gli esperti consigliano di prediligere quelle a tripla B, doppia B e singola B.

Uno degli aspetti positivi degli investimenti a reddito fisso nel 2013, secondo Natixis, è la presenza di molte opportunità obbligazionarie nelle quali investire tramite una specifica selezione dei titoli. Gli analisti ritengono inoltre che le maggiori sfide siano rappresentate dai rendimenti e dalla prospettiva di un futuro aumento dei tassi di interesse.

A loro avviso non sono inoltre da sottovalutare le potenzialità dei mercati emergenti, che si ritiene abbiano un potenziale maggiore di crescita e di ripresa nel 2013, unito all’ulteriore vantaggio di non comportare le difficoltà fiscali proprie delle economie più sviluppate.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.