Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di Barclays hanno fornito le loro stime in merito all’andamento dei prezzi dei principali metalli preziosi, prevendo in particolare un rialzo per rame e stagno.

Riguardo a quest’ultimo, gli esperti stimano un rialzo del 14,8% su base annua, nonostante una bassa domanda determinata da una contrazione dell’offerta. La stima è di 25.500 dollari a tonnellata nel secondo trimestre, 26.500 nel terzo e 27.000 nel quarto. Per l’intero anno in corso la previsione è 25.414 dollari, mentre si prospetta di 30.000 dollari nel 2015. Riguardo al rame, invece, la quotazione è stimata 6.900 dollari a tonnellata nel secondo trimestre, 7.100 nel terzo e 7.000 nel quarto, mentre per l’intero 2014 la previsione del prezzo medio è di 7.009 dollari.

Analogo discorso vale anche per il Nickel, che dovrebbe guadagnare terreno nel corso dei prossimi mesi: la previsione è infatti di 16.500 dollari a tonnellata nel secondo trimestre, 17.500 dollari nel terzo e 18.000 dollari nel quarto, con una previsione del prezzo medio di 16.661 dollari nel 2014. Prospettive positive anche per lo zinco, con un prezzo di 2.100 dollari a tonnellata nel secondo trimestre 2014, 2.200 nel terzo e 2.250 nell’ultimo. Per il 2014 la previsione del prezzo medio è 2.145 dollari, mentre per il piombo si indica una quotazione di 2.200 dollari nel secondo trimestre, 2.300 nel terzo e 2.350 nell’ultimo, con una previsione del prezzo di 2.239 nell’intero 2014.

Per contro, gli esperti consigliano una posizione ribassista sull’oro a fronte del suo rischio discesa. Le stime indicano infatti una quotazione di 1.250 dollari l’oncia nel secondo trimestre, di 1.200 nel terzo e 1.260 nell’ultimo, con una previsione di 1.205 dollari l’oncia nel 2014 e di 1.150 nel 2015. Stessa cosa vale anche per l’argento, con un prezzo stimato a 18 dollari l’oncia nel secondo trimestre 2014, a 18,5 nel terzo e a 20,5 nell’ultimo trimestre. Il prezzo medio 2014 è previsto a 19,4 dollari l’oncia.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Lascia un commento