Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Tbs Group, la società di progettazione e gestione dei servizi in outourcing di ingegneria clinica quotata all’Aim Italia, in occasione di un’assemblea straordinaria, ha deliberato l’emissione di un minibond di 15 milioni euro. Questo prestito avrà un tasso fisso lordo annuo del 6,75% e sarà rivolto esclusivamente agli investitori professionali.

Tbs Group è una società che si occupa della progettazione e della gestione dei servizi in outsourcing di ingegneria clinica e ICT e della fornire soluzioni di e-health ed e-government al settore socio-sanitari; è quotata all’AIM Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicata alle piccole e medie imprese del nostro Paese che vogliono investire nella loro crescita.

Si tenuta lunedì scorso un’assemblea straordinaria del gruppo che deliberato l’emissione di 15 milioni di euro di minibond che saranno quotati a breve sul mercato ExtraMot Pro di Borsa Italiana L’emissione di Tbs sarà a cinque anni con opzione call dopo 27 mesi e pagherà una cedola fissa del 6,75%. La società ha ottenuto il rating B1.1 da Cerved e l’emissione sarà collocata presso investitoti qualificati dall’arranger dell’operazione, nonché sottoscrittore parziale, ovvero la Banca Popolare di Vicenza.

L’amministratore delegato del gruppo Tbs, Paolo Salotto, ha dichiarato che i proventi dell’emissione del minibond serviranno a diversificare le fonti di finanziamento a medio-lungo termine e a sovvenzionare lo sviluppo del gruppo secondo quanto previsto dal piano strategico 2013.

Per quanto riguarda il bilancio della società di Trieste, Tbs Group ha chiuso il 2013 con un fatturato consolidato di 218,5 milioni di euro, in aumento rispetto ai 209 milioni dell’anno precedente, un ebitda di 20 milioni e un indebitamento finanziario netto pari a 59,8 milioni di euro rispetto ai 66,9 milioni del 2012.

La ratifica dell’emissione del minibond ha avuto subito effetti positivi in Borsa: ieri il titolo Tbs ha chiuso a +7,27% a 1,77 euro.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Lascia un commento