Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di UBS considerano le azioni Buzzi Unicem un’ottima opportunità di guadagno, pertanto consigliano agli investitori di inserirle all’interno del loro portafoglio di investimenti.

Gli esperti della banca d’affari svizzera hanno infatti comunicato questa mattina di aver alzato la raccomandazione sul titolo da “neutral” a “buy” e il target price da 12 a 14 euro. La decisione è stata presa soprattutto in considerazione del forte potenziale di crescita dell’azienda negli Stati Uniti, nonostante abbia archiviato in perdita il primo trimestre di quest’anno.

In particolare, nel corso dei primi tre mesi del 2013 Buzzi Unicem ha registrato una perdita ante imposte di 68,8 milioni di euro, contro una perdita di 64,2 milioni registrata a marzo 2012. Dopo le imposte, invece, la perdita netta del periodo è stata di 62,8 milioni. Il fatturato consolidato si è ridotto del 10,5% rispetto allo stesso periodo del 2012, da 562,2 a 503,1 milioni di euro, mentre il margine operativo lordo è stato pari a 11,8 milioni, in netto calo rispetto ai 24 milioni di euro dello stesso periodo del 2012.

A Piazza Affari Buzzi Unicem beneficia della promozione arrivata da UBS, nel primo pomeriggio il titolo segna infatti un guadagno di circa tre punti e mezzo percentuali a 13,08 euro, circa il doppio rispetto al guadagno registrato in media dai principali indici azionari de listino milanese.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.