Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di Isi (International Strategy & Investment Group) nei giorni scorsi hanno avviato la copertura sul titolo Moncler, esprimendo un giudizio assolutamente positivo.

In particolare, gli esperti hanno fissato sul titolo rating “buy”, consigliando quindi di fatto agli investitori di includere le azioni Moncler all’interno del loro portafoglio di investimenti. Il target price è invece stato indicato a 20 euro, ossia di gran lunga maggiore rispetto al prezzo obiettivo compreso tra 12 e 12,5 euro indicato nei giorni scorsi dagli esperti di Kepler Cheuvreux.

Secondo gli esperti di Isi, tra i punti forti di Moncler c’è senza dubbio quello di essere un marchio del cosiddetto settore del lusso “outdoor”, ovvero un settore che ad oggi non ha concorrenti. Questo significa quindi che chi sceglie di investire in azioni Moncler ha l’opportunità, unica, di partecipare sia al settore del lusso che a quello delle mode del momento, ovvero i due trend che sono storicamente più forti e più redditizi. A tutto questo bisogna poi aggiungere la vasta riconoscibilità del marchio, la qualità impeccabile e le ampie capacità del management.

Da non sottovalutare, inoltre, le ampie prospettive di crescita in America, in Europa e in Asia, sia attraverso l’apertura di nuovi negozi che attraverso l’ampliamento della gamma di prodotti. Le stime degli analisti indicano la possibilità che Moncler arrivi a operare tramite 350 negozi nel mondo con un fatturato di 880 milioni (573 milioni nel 2013) e un margine ebitda del 30,2% nel 2016 (28,8% nel 2013).

 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.