Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Moody’s ha comunicato di aver messo sotto osservazione per un possibile downgrade il rating Ba2 attribuito a Banca MPS. La possibile revisione, come è facile immaginare, deriva dalle incertezze sull’impatto che avranno sulla banca le operazioni strutturate poste in essere dal precedente management, da cui secondo le indiscrezioni deriverebbero ingenti perdite che con ogni probabilità saranno contabilizzate nell’esercizio 2012.

Durante il periodo di osservazione per una possibile revisione, Moody’s valuterà i possibili ulteriori costi diretti legati alla disposizione finale di queste transazioni, tenendo in considerazione anche la possibilità che i danni alla reputazione della banca o le preoccupazioni sulla sua gestione del rischio vadano a complicare o a ritardare i risultati dei suoi sforzi per risanare il bilancio e migliorare la redditività. Infine, Moody’s valuterà anche se i recenti episodi siano suscettibili di influire sulla propensione del governo a fornire eventuali ulteriori aiuti qualora dovesse essercene bisogno.

Le operazioni strutturate realizzate nel 2009 e segnalate dal nuovo management di Banca MPS sono ora sotto osservazione sia dell’Autorità di Vigilanza che dell’Autorità giudiziaria. In particolare, la Procura di Siena ha aperto due inchieste su Monte dei Paschi, una riguardante l’ipotesi di presunte tangenti per l’acquisizione di Antonveneta e l’altra per truffa sui derivati. Secondo alcune indiscrezioni non confermate ufficialmente, inoltre, Banca MPS sarebbe stata iscritta come persone giuridica sul registro degli indagati dalla Procura di Siena in base alla legge 231 sulla responsabilità amministrativa delle aziende rispetto a presunti comportamenti illeciti dei propri dipendenti.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.