Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Il Consiglio di amministrazione di Generali si riunirà questo pomeriggio alle ore 18:00 per discutere dell’alleanza nell’Europa dell’Est con la PPF di Peter Kellner. L’obiettivo sarebbe quello di arrivare ad un accordo con quest’ultimo, possibilmente prima di lunedì 14, quando verrà presentato a Londra il nuovo piano industriale.

L’alleanza tra le due società, ricordiamo, scade nel 2014, tuttavia lo scorso dicembre è stata manifestata l’intenzione da parte di entrambe di sciogliere anticipatamente la collaborazione, probabilmente attraverso l’esercizio da parte di Kellner di un’opzione put sulla sua quota che, in base agli accordi, potrebbe esercitare anticipatamente al verificarsi di alcuni avvenimenti.

Secondo le indiscrezioni, in particolare, l’operazione potrebbe avvenire in due fasi, ossia l’acquisto di un primo 25% per 1,25 miliardi e successivamente del restante 24%, per un esborso complessivo di circa 2,5 miliardi, una cifra in linea con le attese e leggermente superiore al fair value di Generali PPF.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.