Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di Credit Suisse hanno comunicato di aver rivisto la loro valutazione sul titolo Lottomatica portando il rating da “neutral” a “outperform” e il target price da 17,6 a 22 euro, ossia un valore che supera di oltre il 28% la quotazione attuale.

La decisione ha seguito l’incremento delle stime dell’utile per azione 2013/2014 del 10% e del 12%, rispettivamente da 1,46 a 1,64 euro per azione e da 1,61 a 1,76 euro per azione. Le nuove previsioni risultano superiore dell’11% e del 15% rispetto alle stime del consensus.

Gli esperti di Credit Suisse si aspettano una ripresa dei ricavi in Italia già a partire dall’ultimo trimestre 2012, dopo che sui conti del terzo trimestre avevano pesato negativamente alcune voci straordinarie. Gli utili dovrebbero essere sostenuti oltre che da un taglio dei costi anche da un ulteriore miglioramento dell’attività della controllata Usa Gtech e dalle vendite di Spielo. Il rendimento del dividendo è del 5%.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.