Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Parcheggiare la propria auto all’interno di un parcheggio custodito a pagamento tutela il proprietario in caso di furto o danni alla vettura stessa. A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione, la quale ha affermato che i proprietari di parcheggi a pagamento sono obbligati a risarcire il furto e gli eventuali danni riportati dal veicolo nel periodo di tempo in cui è stato all’interno del parcheggio. Questo vale anche nel caso in cui all’interno del parcheggio non ci fosse un parcheggiatore e anche nel caso in cui sia stato esposto un cartello in cui viene indicato che il parcheggio non è custodito, in quanto è sempre previsto l’onere della custodia del bene a carico di chi riceve il denaro.

Pertanto, qualora una volta tornati al parcheggio dovesse capitarvi di rilevare dei danni alla vostra auto, scattate delle foto, mettete al corrente del danno il guardiano del parcheggio e denunciate il fatto alle autorità competenti. Una volta espletati tali adempimenti, potete chiedere alla direzione del parcheggio il risarcimento dei danni subiti.

Di seguito proponiamo un esempio di lettera con cui chiedere il risarcimento dei danni subiti.

Spett.le …………………..

Via/Piazza …………………..

Cap ………………….. Città …………………..

 

RACCOMANDATA A.R.

Oggetto: risarcimento danni

Il sottoscritto ………………….. nato a ………………….. il ………………….. e residente a ………………….. in via ………………….. recapito telefonico …………………..

PREMESSO CHE

in data ………………….. ha parcheggiato la sua autovettura modello ………………….. colore ………………….. targa ………………….. all’interno del parcheggio custodito di ………………….. sito in via ………………….. e che al momento di prevelare l’auto ha rinvenuto i seguenti danni …………………………………………………………………………………………………….

CHIEDE

il risarcimento dei danni, quantificabile in ………………….. euro, trattandosi chiaramente di una violazione dei vostri obblighi di custodia. A tal fine si allega alla presente copia della ricevuta rilasciata per la sosta.

In mancanza di un riscontro da parte Vostra entro 15 giorni dal ricevimento della presente, il sottoscritto si riserva la facoltà di far valere i suoi diritti in sede legale.

Cordiali saluti

Luogo e data

Firma

 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.