Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Saipem ha comunicato di essersi aggiudicata nuovi contratti in Angola, Kazakhstan e Mare del Nord per un valore complessivo pari a 950 milioni di euro. In Angola, in particolare, il gruppo sarebbe riuscito ad aggiudicarsi due diversi contratti: un progetto riguardante la fabbricazione e l’installazione di 3 condotte sottomarine per una lunghezza totale di 110 chilometri, con lavori che verranno realizzati tra il quarto trimestre del 2012 e il quarto trimestre del 2013, e un altro progetto riguardante la realizzazione di infrastrutture e gasdotti, da realizzare tra il quarto trimestre 2013 e il quarto trimestre 2015. In Kazakhstan, invece, il contratto riguarda la realizzazione di un jack-up, con consegna prevista entro il primo trimestre 2015. Infine, Saipem ha firmato due contratti per attività T&I che prevedono l’utilizzo della Saipem 7000 e del mezzo posatubi Castoro Sei nel settore Britannico del Mare del Nord, tra il secondo trimestre del 2014 e il terzo trimestre del 2015.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Lascia un commento