Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

All’indomani della notizia di nuovi contratti per 800 milioni di dollari in Messico e in Australia, Saipem annuncia di essersi aggiudicata nuovi contratti per 500 milioni di dollari in Arabia Saudita, Sud America e Kazakhstan.

Per quanto riguarda l’Arabia Saudita, in particolare, Saipem ha firmato con Saudi Aramco alcuni contratti aventi una durata di tre anni e che inizieranno in diverse date nel corso del 2013. Tali contratti hanno ad oggetto il noleggio di impianti a terra per attività di perforazione, di cui alcuni sono già operanti nel Paese, altri verranno trasferiti da altre aree geografiche e altri saranno costruiti appositamente.

Per quanto riguarda invece il Sud America, Saipem si è aggiudicata contratti riguardanti l’utilizzo di due impianti, mentre in Kazakhstan ha concluso un contratto per il noleggio di un ulteriore impianto per un periodo di otto mesi. Questi contratti avranno inizio nel corso dell’ultimo trimestre del 2012.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.