Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Le azioni Sias non sono più da comprare secono gli analisti di Nomura, che questa mattina hanno comunicato di aver abbassato rating sul titolo portandolo da “buy” a “neutral”. Al contempo è stato tagliato anche il target price da 7,9 a 7,4 euro.

Il broker ha spiegato di aver rivisto al ribasso il giudizio complessivo sul titolo in considerazione dei risultati realizzati dalla società autostradale nel corso dell’esercizio 2012 e che a loro avviso non sono risultati essere all’altezza delle previsioni. In particolare, i minori ricavi realizzati l’anno scorso e la sospensione di alcuni aumenti tariffari hanno provocato una diminuzione del 6,5% delle stime dell’ebitda, previsto per quest’anno a 605 milioni dai 648 milioni stimati in precedenza e dai 558 milioni del 2012.

L’utile netto secondo le loro previsioni dovrebbe scendere nel 2013 a 171 milioni di euro dai 493 milioni del 2012, con una previsione sul dividendo Sias relativo all’esercizio 2013 che passa da 0,81 a 0,38 euro per azione, equivalente ad un rendimento del 4,8%. Sono invece state mantenute invariate le stime sul traffico per quest’anno, durante il quale si ipotizza un calo dei volumi del 3%

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.