Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Telecom Italia attraverso una nota ha comunicato la cessione dell’intera partecipazione di controllo detenuta in Telecom Argentina, direttamente e attraverso Telecom Italia International, Sofora Telecomunicaciones, Nortel Inversora e Tierra Argentea.

Tale cessione avviene per effetto dell’accettazione, nel corso della scorsa notte, dell’offerta avanzata dal fondo Fintech per un importo complessivo di 960 milioni di dollari, equivalenti a poco più di 720 milioni di euro. Di tale importo 859,5 milioni saranno corrisposti per la cessione delle quote azionarie, mentre 100,5 milioni di dollari saranno corrisposti a fronte una serie di pattuizioni legate all’operazione, tra le quali figura la messa a disposizione delle società argentine di servizi tecnici di supporto per una durata massima di tre anni e l’impegno dell’acquirente al pagamento dell’utile già accantonato per dividendi da Telecom Argentina.

La vendita delle azioni detenute da Tierra Argentea, secondo gli accordi presi dalle parti, dovrebbe essere conclusa entro l’esercizio corrente, mentre la vendita delle azioni di Sofora è sottoposta alla condizione sospensiva relativa all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni amministrative. Il fondo Fintech ha fatto sapere di essere pronto a lanciare un’offerta pubblica di acquisto sulle rimanenti azioni quotate di Nortel e Telecom Argentina nel caso in cui ciò fosse richiesto dalle autorità competenti.

La notizia della cessione diffusa nelle scorse ore non ha però giovato all’andamento del titolo in Borsa, che stamane a Piazza Affari a poco più di un’ora dall’apertura della seduta segna una flessione dello 0,30% a 0,671 euro, dopo un timido rialzo messo a segno in apertura. Positivo invece l’indice FTSE Mib, che segna un incremento dello 0,61% a 18.847.

+

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.