Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Dopo diversi rinvii, il Consiglio di amministrazione di Maire Tecnimont ha finalmente approvato il bilancio relativo all’esercizio 2012, archiviato con ricavi in flessione del 17,4% a 2,19 miliardi di euro, rispetto ai 2,65 miliardi ottenuti nell’esercizio precedente, soprattutto a causa dei risultati deludenti ottenuti dalla divisione energia, mentre il margine operativo lordo è risultato negativo per 159,2 milioni di euro, in miglioramento rispetto al rosso di 305,05 milioni registrato nel corso dello scorso anno. Il periodo in esame è stato chiuso con una perdita netta di 207,61 milioni di euro, in miglioramento quindi rispetto al rosso di 296,38 milioni dell’esercizio precedente.

Al 31 dicembre 2012 l’indebitamento complessivo era aumentato a 226,2 milioni di euro, rispetto ai 10,4 milioni registrati ad inizio anno. Nel periodo compreso tra gennaio e dicembre 2012 Maire Tecnimont si è aggiudicata nuovi ordini per 2,6 miliardi di euro, mentre a fine anno il portafoglio ordini complessivo era cresciuto a oltre 5,24 miliardi, dai 4,85 miliardi di inizio esercizio. Per quanto riguarda l’esercizio in corso, Maire Tecnimont ha fatto sapere di prevedere il ritorno a una marginalità positiva.

Nel corso della riunione per l’approvazione dei risultati realizzati durante lo scorso anno, il Consiglio di amministrazione di Maire Tecnimont ha approvato anche la manovra di riorganizzazione finanziaria e patrimoniale del gruppo per un ammontare complessivo di 500 milioni di euro. Tale manovra prevede un aumento di capitale da 150 milioni, un nuovo finanziamento per 50 milioni di euro e il riscadenzamento di circa 300 milioni di debito a medio-lungo termine.

+

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.