Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Yoox ha archiviato i primi nove mesi dell’esercizio in corso con un utile netto di 3,4 milioni di euro, in calo del 6,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nel periodo in esame i ricavi netti si sono attestati a 266,1 milioni di euro, in crescita del 30,2% su base annua, mentre l’Ebitda si è attestato a 15,9 milioni di euro, in crescita del 34,4%. Nella nota mediante la quale è stato reso noto il contenuto del resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2012, la società ha comunicato anche che nel periodo in esame la media mensile dei visitatori unici si è attestata a 12,3 milioni, in crescita rispetto a 9,4 milioni del 30 settembre 2012. In crescita anche il numero di ordini, che si è attestato a 1,7 milioni rispetto agli 1,5 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2012 è risultata positiva per 6 milioni di euro, rispetto a 12,9 milioni di inizio anno.

Se si considera solo il terzo trimestre dell’anno, invece, l’utile netto è cresciuto del 72,7% a 1,2 milioni di euro, i ricavi netti consolidati sono aumentati del 27,4% a 93,2 milioni, mentre l’Ebitda è cresciuto del 55% a 6,1 milioni.

Per quanto riguarda le previsioni per il quarto trimestre dell’anno, il gruppo ritiene che alla luce del positivo andamento del mercato retail online e dei risultati conseguiti nei primi nove mesi dell’anno sia ragionevole ipotizzare una crescita del fatturato e un miglioramento della profittabilità. La società ha inoltre affermato che nel corso dell’ultimo trimestre dell’anno proseguirà la politica di investimenti finalizzata all’innovazione e al consolidamento della tecnologia multi-canale e all’ampliamento della capacità del centro logistico di Bologna, così come pure proseguiranno le iniziative interne destinate al miglioramento dell’efficienza e ad un’attenta gestione dei costi.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.