Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Tra le società che nel corso dell’ultima parte di quest’anno distribuiranno ai loro azionisti un anticipo sulla cedola relativa all’esercizio 2013 figura anche Tenaris, che si va quindi ad aggiungere alla lista acconti dividendi 2014 esercizio 2013. L’anticipo sulla cedola sarà di 0,13 dollari per azione, con stacco il 18 novembre e messa in pagamento il giorno 21 dello stesso mese

A comunicarlo è stata la società in occasione della pubblicazione dei risultati relativi al terzo trimestre 2013 e dei primi nove mesi dell’esercizio in corso. In particolare, Tenaris ha archiviato il periodo compreso tra gennaio e settembre di quest’anno con ricavi pari a 7,92 miliardi di dollari, in flessione quindi del 2% rispetto agli 8,08 miliardi realizzati nello stesso periodo dell’esercizio precedente. In flessione anche il risultato operativo, passato da 1,77 miliardi a 1,6 miliardi di dollari, mentre l’utile netto è risultato pari a 1,17 miliardi di dollari, il 13% in meno rispetto agli 1,34 miliardi realizzati nei primi nove mesi del 2012.

Se si considera solo il terzo trimestre, invece, il fatturato è calato del 15% a 2,42 miliardi di dollari, mentre l’utile netto è sceso del 27% a 314 milioni di euro. Il flusso di cassa si è attestato a 753 milioni di dollari, mentre gli investimenti sono stati pari a 206 milioni. Al 30 settembre 2013 la posizione finanziaria netta era positiva per 785 milioni di dollari, rispetto a un indebitamento di 271,3 milioni a inizio anno.

Per quanto riguarda l’ultimo trimestre dell’anno, i vertici di Tenaris hanno fatto sapere di prevedere un andamento in linea con quello registrato nel terzo trimestre.

+

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.