Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Un modo alternativo per sfruttare il prospettato rialzo delle commodity nel 2013 è quello di puntare su alcuni titoli azionari del settore minerario, petrolifero e dell’agricoltura. Tra questi sono state individuate dieci azioni che, secondo le previsioni degli analisti, nel corso del prossimo anno offriranno un dividend yield piuttosto interessante e metteranno a segno delle ottime performance.

La top ten comprende: Portucel Empresa, gruppo cartario portoghese che secondo le stime degli esperti offrirà nel 2013 ai suoi azionisti un dividendo intorno al 10%; Cliffs Natural Resources, società mineraria con un dividend yield stimato dell’8,5%; Alliance Resource Partners, gruppo minerario che nel 2013 dovrebbe offrire un rendimento del 7,3%; Terra Nitrogen, gruppo specializzato in prodotti per l’agricoltura che dovrebbe garantire un dividend yield superiore al 7%; Alumina, gruppo minerario australiano con un rendimento stimato del 6,4%; Vale, società mineraria con un dividend yield stimato superiore al 6%; Total, gruppo petrolifero, che secondo le stime degli analisti ai prezzi attuali renderà quasi il 6%; Petrobas, gruppo petrolifero argentino con un rendimento previsto intorno al 5,5% nel 2013; Royal Dutch Shell, che in base alle previsioni renderà il 5% il prossimo anno; Bhp Billiton, che dovrebbe offrire un rendimento intorno al 3,5%.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.