Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Nell’asta dei Btp con scadenza decennale che si è tenuta ieri, è stato toccato il nuovo minimo storico per i titoli di Stato con questa scadenza; l’ammontare offerto si è collocato al massimo della forchetta, ovvero due miliardi di euro.

La Banca d’Italia ha comunicato che nell’asta che si è tenuta ieri 27 dicembre 2014, della settimana tranche dei Btp con scadenza 1 dicembre 2024 e cedola del 2,5%, codice ISIN: IT0005045270, sono stati collocati titoli per un ammontare di 2 miliardi di euro, rispetto a una richiesta di quasi 3,7 miliardi. L’ammontare offerto si è collocato al massimo della forchetta indicata dal Tesoro, ovvero 1,5-2 miliardi di euro.

Il rapporto tra titoli richiesti e titoli offerti, vale a dire il tasso di copertura, è stato pari a 1,58 in aumento rispetto all’asta di fine ottobre per il titolo con analoga scadenza. Il rendimento lordo è stato fissato al 2,08%. Durante l’asta sono stati assegnati anche 1,5 miliardi di Cct indicizzati al rendimento dell’1,10%

Questo risultato segna un successo per il Tesoro italiano, dato che si tratta del nuovo minimo storico per i titoli di Stato con questa scadenza.

Dopo l’asta lo spread tra Btp e Bund è rimasto stabile a 141 punti base e il rendimento del decennale domestico al 2,13%.

Piazza Affari e le principali borse europee hanno iniziato l’ultima seduta della settimana con gli indici appena sotto la parità. Il Ftse Mib scende dello 0,06%, il Ftse Italia All Share dello 0,09%. In lieve rialzo, invece, il Ftse Italia Mid Cap con +0,01% e il Ftse Italia Star a +0,12%.

Anche nella giornata di oggi sono previste vendite sui titoli del settore petrolifero dopo il ribasso subito dal prezzo del greggio in seguito alla decisione dell’Opec di non tagliare la produzione. In questo senso, Eni ha registrato un ribasso del 2,54% a 16,1 euro, Saipem del 3,45% a 11,75 euro e Tenaris dello 0,94% a 13,77 euro.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Lascia un commento