Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

A Piazza Affari nel corso della seduta odierna il titolo Ansaldo Sts ha messo a segno una straordinaria performance sulla scia delle parole pronunciate ieri, nell’ambito dell’Annual Meeting di Ge Oil & Gas, da Sandro De Poli, amministratore delegato di General Electric Italia, che ha definito la controllata di Finmeccanica una realtà interessante.

Sono quindi bastate queste semplici parole a scatenare una pioggia di acquisti sul titolo, nonostante lo stesso De Poli abbia precisato che la soluzione di cui si parla nell’ultimo periodo, ovvero la vendita di Ansaldo Sts e AnsaldoBreda insieme, non interessa come configurazione a General Electric.

A quanto pare, infatti, Finmeccanica non ha alcuna intenzione di vendere Ansaldo Sts senza vendere al contempo anche AnsaldoBreda. Basti pensare che, stando alle indiscrezioni, manifestazioni di interesse per Ansaldo Sts sarebbero arrivate anche dai tedeschi di Siemens, ancora in corsa per rilevare il 100% di Ansaldo Energia, ma sempre solo nel caso in cui fosse possibile rilevarla senza dover accollarsi al contempo anche AnsaldoBreda.

Al contrario, invece, pare sia interessata a rilevare entrambe le società Hitachi, in particolare sarebbe intenzionata ad acquisire una quota rilevante di Ansaldo Sts e il 100% di AnsaldoBreda.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.