Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

A Piazza Affari nel corso della seduta odierna il titolo Mediaset viaggia in territorio positivo segnando a metà mattinata un guadagno di oltre due punti e mezzo percentuali a 1,596 euro, pur rimanendo comunque lontana dai due euro dello scorso febbraio.

A spingere al rialzo il titolo della società del Biscione sono sopratutto i rumors riguardanti la possibile cessione di una quota di EI Towers, società che gestisce torri di trasmissione. Al riguardo, in particolare, Milano Finanza citando un report di Mediobanca Securities ha scritto che Mediaset potrebbe cedere fino al 15% della controllata, assicurandosi così un incasso di circa 100 milioni di euro ma mantenendo al contempo il restante 50%, quindi la quota di maggioranza. Per quanto riguarda invece la modalità di cessione della quota, si parla di un’operazione molto simile a quella con la quale Generali ha collocato azioni di Banca Generali.

L’ipotesi di una cessione di parte della quota detenuta in EI Towers, dunque, è stata accolta positivamente dal mercato, che sembra non aver tenuto conto della valutazione negativa arrivata questa mattina da Citigroup, che ha confermato la raccomandazione “sell” sul titolo. Gli analisti della banca d’affari statunitense, dunque, continuano a consigliare agli investitori la vendita della azioni Mediaset eventualmente presenti all’interno del loro portafoglio di investimenti. Confermato anche il target price a 1,3 euro.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.