Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Italia Independent Group, la società attiva nel settore dell’occhialeria, dei prodotti lifestyle e della comunicazione fondata da Lapo Elkann, Andrea Tessitore e Giovanni Accongiagioco, sbarcherà sull’AIM Italia, il mercato di borsa italiana dedicato alle piccole e medie imprese ad elevato potenziale di crescita, il 28 giugno prossimo, anzichè il 5 luglio come inizialmente ipotizzato.

Ad ufficializzare la notizia è stato un avviso pubblicato da Borsa Italiana, in cui oltre alla data fissata per l’approdo in Borsa viene anche precisato che nel primo giorno di negoziazione delle azioni Italia Independent non sarà consentita l’immissione di proposte senza limite di prezzo.

Riguardo al prezzo delle azioni, questo è stato fissato a 26 euro ciascuna, di conseguenza l’obiettivo della società è quello di riuscire a raccogliere 13,65 milioni di euro, dei quali 11,05 milioni derivano da un aumento di capitale e 2,6 milioni dalla vendita di quote da parte degli azionisti, più altri 2,05 milioni nel caso di esercizio dell’opzione di over allotment. Il flottante azionario sarà pari al 23,76% del capitale della società post-aumento, oppure al 27,32% nel caso di esercizio dell’over allotment.

In mancanza di over allotment, la quota del presidente Lapo Elkann scenderà dal 64% al 48,8% e quella dell’amministratore delegato Andrea Tessitore passerà dall’11,1% all’8,48% del capitale. La capitalizzazione finale della società, secondo quanto indicato nel comunicato di Borsa Italiana, ammonterà a 57,46 milioni di euro. Nell’ambito di tale operazione, ricordiamo, Equita sim agisce in qualità di nomad e specialista.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.