Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Nel corso della settimana compresa tra l’11 e il 15 marzo 2013 numerose società quotate a Piazza Affari comunicheranno al mercato i risultati realizzati nel corso dell’esercizio 2012, nonché la proposta formulata dal Consiglio di amministrazione in tema di dividendi 2013. In particolare, nel corso della settimana che inizia oggi verranno comunicati i numeri di alcune tra le più importanti società quotate sul listino milanese, tra cui citiamo Enel Green Power, Unicredit, Enel, Intesa Sanpaolo e Tod’s.

In particolare, lunedì 11 marzo sarà la volta di Enel Green Power, Pirelli, CIR, Cofide, De Longhi, Fiera Milano, Valsoia e Zignago Vetro. Martedì 12 marzo, invece, verranno comunicati i risultati realizzati da Enel, IntesaSanpaolo, Lottomatica, UBI Banca, Aeffe, Banco di Sardegna, Brunello Cucinelli, Caltagirone Editore, Exprivia, MolMed, MID Industry Capital, Primi sui Motori e Save.

La giornata più ricca sarà senza dubbio mercoledì 13, quando verranno fornite informazioni sui conti e sulla distribuzione degli utili di Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Generali, Saipem, Tod’s, Aeroporto di Firenze, Astaldi, Banca Popolare di Spoleto, Cattolica Assicurazioni, El.En, Gefran, MutuiOnline, Prima Industrie, Saes Getters, TerniEnergia, Vianini Industria e Vianini Lavori. Il giorno seguente, giovedì 14, sarà la volta di Eni, mentre venerdì 15 toccherà ad Unicredit.

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.