Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato i dettagli del quarto collocamento di BTP Italia che avrà luogo dal 15 al 18 aprile 2013. In particolare, in occasione della quarta emissione verranno offerti titoli indicizzati all’inflazione italiana (Indice FOI – Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, esclusi i tabacchi) con godimento 22 aprile 2013 e scadenza 22 aprile 2017. Il codice Isin è IT0004917958.

Il tasso cedolare annuo minimo garantito è stato fissato al 2,25%, mentre tasso cedolare annuo definitivo sarà fissato al termine del periodo di raccolta degli ordini e in ogni caso non potrà essere inferiore al tasso cedolare annuo minimo garantito.

La data di regolamento di tutti gli ordini di acquisto è unica e coincide con quella di godimento. Nel comunicato del Tesoro è inoltre indicato il numero indice dell’inflazione calcolato alla data di godimento e regolamento del titolo, ovvero 106,70000.

Per questa quarta emissione, ricordiamo, il Ministero dell’Economia e delle Finanze si è riservato la possibilità di chiudere anticipatamente il collocamento qualora le domande pervenute dovessero superare una certa soglia, non indicata. L’emissione avrà luogo mediante la raccolta degli ordini di acquisto da parte degli investitori sul Mercato telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato (MOT).

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.