Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di Citigroup hanno comunicato di aver rivisto al rialzo il target price sul titolo Erg portandolo da 5,6 a 6 euro, confermando al contempo rating “neutral”.

La decisione è stata presa a seguito dell’acquisizione da parte della società guidata dalla famiglia Garrone dell’80% del capitale di IP Maestrale Investments a fronte di un accordo siglato nei giorni scorsi con Gdf Suez. IP Maestrale, ricordiamo, è una società attiva nel settore dell’energia eolica con 636 MW di capacità installata e una produzione di quasi 2000 h/anno. A seguito di tale acquisizione Erg diventerà il primo produttore di energia eolica in Italia.

L’accordo è stato dunque accolto positivamente dal mercato e dagli analisti di diverse banche d’affari, alcune delle quali hanno deciso immediatamente di migliorare la loro valutazione sul titolo. Figura tra queste, oltre a Citigroup, anche la francese Cheuvreux, che ha comunicato ieri di aver migliorato il rating da “outperform” a “selected list” e fissato il target price a 9 euro.

 

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.