Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Gli analisti di Cheuvreux hanno migliorato il loro giudizio su Erg da “outperform” a “selected list”, con target price a 9 euro. La promozione è arrivata dopo l’annuncio di ieri della conclusione di un accordo con Gdf Suez per l’acquisizione dell’80% di IP Maestrale, operatore primario Wind in Italia, con 636 MW di capacità installata (di cui 550 MW in Italia e 86 MW in Germania), una produzione di quasi 2000 h/anno e un ebitda 2012 atteso a circa 120 milioni.

Secondo gli esperti della banca francese, in particolare, l’operazione è positiva per la società quotata a Piazza Affari in quanto riduce notevolmente i rischi di reinvestimento della cassa, inoltre è potenzialmente capace di far crescere l’ebitda del 25% circa nel corso 2013 ed è in grado di generare 90/95 milioni di euro di free cash flow. Gli analisti hanno inoltre sottolineato che le azioni Erg si configurano come un investimento piuttosto interessante, in quanto al momento il titolo tratta 4 volte il rapporto enterprise value/ebitda, con un rendimento del free cash flow dell’11% e un dividend yield del 7,2%.

+

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.