Salta al contenuto Passa alla barra laterale Passa al footer

Il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze ha collocato oggi Buoni Ordinari del Tesoro a 12 mesi con decorrenza 13 dicembre 2013 e scadenza 12 dicembre 2014 (codice ISIN IT0004981251), per un ammontare complessivo di 5,5 milioni di euro, ovvero l’intero ammontare offerto.

Il rendimento ha registrato un nuovo incremento dopo aver toccato il minimo storico in occasione dell’asta tenuta lo scorso mese e avente ad oggetto titoli di Stato di analoga tipologia e durata. In particolare, il tasso si è attestato allo 0,707% rispetto allo 0,688% registrato il 12 novembre scorso sulla scia del taglio dei tassi da parte della Bce. Pur essendo cresciuto rispetto al mese di novembre, il rendimento dei BOT annuali si è comunque mantenuto sotto lo 0,999% dell’asta di ottobre.

Per quanto riguarda la domanda, è stato registrato un calo rispetto allo scorso mese, con il rapporto di copertura (bid to cover ratio) passato all’1,63 dall’1,8 di novembre. Gli esperti hanno comunque giudicato poco significativo tale dato.

Dopo la pubblicazione dei risultati dell’asta tenuta questa mattina, l’indice Ftse Mib continua a viaggiare in territorio negativo registrando una perdita dello 0,21% a 18.199 punti, mentre il differenziale Btp/Bund si mantiene a 222 punti base con un rendimento del decennale italiano al 4,05%.

Domani, ricordiamo, non si terrà l’asta di BTP a tre anni. Il Tesoro italiano ha infati provveduto a cancellarla in virtù dell’assenza di specifiche esigenze di cassa (per maggiori informazioni si veda “cancellazione aste novembre e dicembre 2013“).

 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Lascia un commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.